Praktische informatie

Over Da Solo

Nederlandstalige vertaling niet beschikbaar
È una storia semplice, quella di un giovane che un giorno salpa, lascia la sua meravigliosa Toscana per il grigiore del nord Europa, e finalmente decide di farsi una vita lì, di mettere su famiglia, una figlia, di trovare lavoro in un albergo, in uno di quei palazzi dove non si smette mai di ammirare o invidiare chi è sempre in giro per il mondo... Per costruirci una casa. Guardare sua figlia che se ne va a vivere la sua vita ; e guardare impotente la memoria di sua moglie che si consuma. Una storia commovente perché è la storia di milioni di altri nel nostro continente. E paradossalmente qui nella nostra Vallonia, dall'altra parte delle Alpi. Non sono stati gli accordi CECA a condurlo lì, ma solo il bisogno di un altro posto, di qualcos'altro, di una vita presumibilmente migliore, anche se significava lasciarsi alle spalle i colori ambrati e l'odore delle olive, la prima storia d'amore, i giochi fatti di pezzi di spago ; un'infanzia gioiosa in una dura realtà. Ma la terra su cui atterriamo è anche piena di odori, colori e legami. Senza dubbio questo è un buon motivo per rimanerci, al punto che tutti questi sensi finiscono per diventare tuoi, hai la possibilità nei tuoi ricordi di aggiungerli, sottrarli, intrecciarli. Alla fine della vita, al momento del bilancio, è sensibile ; proprio fatto di queste piccole cose che in realtà fanno la vita, di questi avanti e indietro tra il bambino e il vecchio, tra l'innocenza e la responsabilità, tra il desiderio e il dovere. A volte nasce la rivolta, spesso la nostalgia, soprattutto la tenerezza, senza scegliere il loro campo da una parte o dall'altra delle Alpi. Da solo diventa allora una suggestiva riflessione sull'umanità, sul senso stesso delle priorità della vita, parla di questa migrazione che ognuno di noi compie nella sua vita per cercare di sapere chi è. Non trasciniamo le nostre origini, le inventiamo man mano, contro la nostra volontà. Il testo diventa allora la combustione dell'attualità. Da molto tempo, che Angelo Bison (che da questi due assoli premiati è diventato maestro nella disciplina) porta questo testo per ragioni che non è necessario raccontare, perché è il suo modo di vivere, e da parte mia da molto tempo che questi soggetti mi tormentano e sono la fonte del mio lavoro da sempre. (Ancora di più dopo A Boraine Dawn) Era quindi il testo ideale per incontrarci e condividere gioco, storia ed emozioni.

Opmerkingen

Klik om te evalueren
Nog 0 tekens vóór verzending
Door dit selectievakje aan te vinken, accepteert u de privacybeleid evenals algemene voorwaarden van Out.be.
Auteur : ()
Afmelden om je profiel te wijzigen
Meer commentaren weergeven

Andere evenementen : Théâtre Marni

Andere evenementen : Theater / Spektakel

Andere evenementen : Elsene

Aanbevelingen